Semina delle fave “nas’n’gul”

Riassunto delle puntate precedenti Cinque anni orsono scappo dalla mia terra verso Pesaro, da lì decido che non è la mia terra ad andar male, ma l’intera nazione. Non intravedo alcuna voglia di… Continua a leggere

Pensieri. Di quelli che difficilmente escono dalle orecchie

Essere o non essere, non è questo il problema considerato il fatto che ci sono e sono anche ingombrante da quando tornato a casa con mamma. Non ingombrante per lei, no figuriamoci, ingombrante… Continua a leggere

Reminiscenze musicali. Lo storyboard musicale di pignasmile

La musica, come scrivo ovunque, persino nel mio CV, è la colonna sonora della mia vita. Non posso vivere senza. Così oggi per caso, riascoltando Nevermind dei Nirvana, ho cercato di ricordare ciò… Continua a leggere

Che ci facevano jenuino e pignasmile alla LUISS?

Ci siamo lasciati con la webcam accesa in cucina, un po’ di amici collegati durante l’esperimento social-culinario. Ci ritroviamo alle nove meno venti del mattino – ho preso l’abitudine di svegliarmi presto –… Continua a leggere

#EsperimentoSocialCulinario. Cavatelli con le cozze & Hang Out.

Oggi sperimento Hang Out di Google+ per cucinare in compagnia dei miei amici online e di quelli offline che si papperanno anche i cavatelli con le cozze – badate bene, ricetta segreta della… Continua a leggere

Permalink

Cavatelli con le cozze. Esperimento social-culinario & Hang Out di Google+

Oggi ho deciso di provare il servizio Hang Out di Google+. Vista l’anteprima mi aspettavo qualcosa in stile canale streaming o giù di lì. La decisione arriva poco prima di pranzo, quando lo stomaco comincia a… Continua a leggere

Stanotte ho passeggiato per Caselle

Mi avvio verso casa del cumpare Quaglialatte dopo una bella serata in giro tra i valori di Caselle. Cambio strada e zaino in spalla di regalo una passeggiata avvolto nel silenzio surreale, nelle… Continua a leggere

Cardboard Bike. Ancora più eco-friendly

Scrivo di biciclette. Ne scrivo perchè ne sto diventando pian piano un appassionato e perchè rimane la maniera più ecologica per spostarsi e forse una delle più piacevoli. Si tratta di un fenomeno… Continua a leggere

“Campisti”. Stanotte vi ho sognato

Ieri sera, giovedì sera, è stata una serata particolare. Anche quando sono tornato a casa c’era qualcosa di diverso: solitamente mi bastano tre pagine del libro per crollare in un sonno profondo. Ieri,… Continua a leggere

Societing Summer School. Hasta la revolucion!

Non necessiterà svegliarsi alle 5 e mezzo come al #campdigrano mostrando le bellezze del proprio volto quando riposa appena tre ore. Magari questo no, ma sicuramente ci sarà da riscoprire il proprio lato… Continua a leggere

IFTTT – condividi e connetti

Prendo spunto da un articolo di Luigina Foggeti su Girl Geek Life (che consiglio vivamente di leggere, ma solo a fine di questo post) per un rapido ed indolore post informativo. Conoscete IFTTT? Dovreste!… Continua a leggere

E’ Davvero finito il #CampDiGrano?

Oggi mi sono svegliato alle nove e mezzo. Non c’era alcuna sveglia alle sei, ma credo che il mio cervello, a quell’ora, abbia comunque provato a svegliarmi. Apro gli occhi e anziché Pasquale… Continua a leggere

#campdigrano ABC della vita rurale

Vi ho lasciato alla mia candidatura per il #campdigrano, volge ora al termine la prima mattinata di lavori agricoli e trovo tempo per il comodo materasso e per il blog. l’arrivo risale a… Continua a leggere

Mamma vado al #CampDiGrano

Parte l’ennesimo countdown sul mio blog. Per l’esattezza -3 al #CampDiGrano. Effettivamente vi ho lasciati alle bietoline alla pizzaiola, ma se fossi tra i vostri following su twitter avreste già capito di cosa parlo.… Continua a leggere