I’m Pignasmile

Pignasmile decise a diciotto anni di chiamarsi così perchè sorridere è un imperativo, ma nonostante ciò non mostra mai i denti. Vive qua e là, ma di recente, qua. Mastica lo spagnolo, mangia barese, humoreggia alla romana e si circonda d’inglese. Bestemmia anche, ma in anconetano. Da piccolo sognava di guidare il camion della mondezza. Ora, invece, si occupa di social media e sogna la vita di campagna, o di fare l’eremita su qualche spiaggia deserta dell’Australia, oppure il musicante di strada a Santiago del Cile. Ha per questo uno stanzino dove contenere tutti i suoi sogni, il cassetto non gli bastava. Porta i baffi, e non più l’orecchino, spesso ha le cresta come il gallo, ma non è un polletto. Ha una laurea in comunicazione pubblicitaria e in progetto di tatuarsi la schiena con draghi e fiamme. Gli piace la parola social e riso patate e cozze della nonna. Fuma tabacco trinciato e dovrebbe smetterla con le pinte. E’ stato un aspirante writer, un aspirante chitarrista, un aspirante latin lover ed un aspirante giocatore di basket. A furia di aspirare si è gonfiato ed è volato per anni tra le nuvole. Ora ha una wock dove salta con abbondante condimento parole, #hashtag e pin. Per lui domandare è più che lecito ed imparare un obbligo perchè gli hanno insegnato che la cultura è l’unica cosa che non potranno mai rubargli.

Per querele o lamentele questi sono i suoi contatti:

Twitter @pignasmile

Email pignasmile@hotmail.it pignasmile.d@gmail.com daniele.pignone@jenuino.com

Google+ Daniele Pignasmile Pignone

LinkedIn Daniele Pignone

Pinterest Pignasmile

Youtube Pignasmile

Pignasmile on Tumblr

post scrictum: Questa è la sua canzone preferita.