Il 2012 secondo Youtube

Oppa-Gangnam-Style-psy-32582247-500-580

L’ha fatto facebook per le vostre timeline, twitter tramite gli hashtag, google valutando i termini più ricercati. All’ appello di fine anno  tra i colossi social mancano quindi, Pinterest, LinkedIn (che però se non erro ha fatto un’ infografica che riassume un po’ quello che è avvenuto sulla sua piattaforma nel 2012) e Youtube.

A dire il vero non più, poichè anche Youtube ha riassunto il 2012 vissuto e passato tra le 72 ore di video che vengono uplodate ogni minuto (rendiamoci conto a che cifre siamo arrivati), citando, sfottendo e ricalcando i fenomeni virali dell’ annata che potrebbe essere la più corta della storia (se i Maya avessero ragione). Spicca ovviamente un video su tutti. No, non lo taggherò e non lo scriverò neanche (figuratevi in grassetto) perchè, giuro, il fatto che sia il video più visto di sempre mi fa sperare poco nel genere umano.

Annunci