IFTTT – condividi e connetti

Prendo spunto da un articolo di Luigina Foggeti su Girl Geek Life (che consiglio vivamente di leggere, ma solo a fine di questo post) per un rapido ed indolore post informativo.

Conoscete IFTTT? Dovreste!

Trattasi di una piattaforma per tutti i fissati di sharing ed interconnessione livello “da grande volevo essere un hub”. E’ semplicissima, funziona con un semplice paradigma proporzionale “If this, than that.

This è that diventano le variabili della nostra equazione. Starà a noi sostituirle con i più svariati social network presenti su IFTTT interconnettendole secondo diversi paradigmi e combinazioni.

Mi sa che vi sto confondendo con le mie parole. Facciamo quindi un esempio. Creiamo un Recipe.

Mettiamo che, puta caso, voglia collegare il mio Tumblr con il mio Twitter. Quello che voglio è che ogniqualvolta posto un nuovo contenuto sulla mio blog, questo venga automaticamente condiviso sulla piattaforma dell’uccellino, ma si potrebbe anche scegliere di condividere su Twitter ogni post che viene pubblicato da un blog su tumblr che seguo. Infinite possibilità poichè per ogni social ce ne sono almeno quattro o cinque .

Scelto il trigger che più ci interessa, ossia la funzionalità (in questo caso per Tumblr) andremo a scegliere il secondo social da connettere (Twitter).

Ci troveremo, quindi, di fronte alla scelta di un altro trigger, questa volta per la nostra seconda incognita that, in questo caso Twitter. Io voglio che ogni mio nuovo post su Tumblr venga semplicemente twittato. “Post a Tweet” sarà la mia scelta.

Infine strutturate il vostro tweet e la connessione sarà completa.

Come detto precedentemente sono svariati i social che si possono connettere, creando un elevatissimo numero di possibilità di connessione. Per tutti voi smanettoni e condivisori è nato IFTTT.

Che ne pensate? Vi sembra una piattaforma utile? Esiste già qualcosa di simile?

Saluti condivisi

Pignasmile

Annunci