Lista per Bilbao, che manca?

Mi raccomando Daniele che là, in Spagna c’è un sacco di droga!

Ecco come mia nonna mi ha congedato alla vigilia della partenza.

Effetivamente ormai manca poco, alle 8 e mezza c’è il volo – per Londra – e domattina, dopo una bella nottata a Standsted, quello per Bilbao. A farmi compagnia il libro e un i-pod – anzi no quello si è rotto.

Una delle cose più complicate da fare è decidere e sopratutto ricordarsi cosa portare per stare due mesi fuori – nel senso geografico non psicofisico. Per questo ieri sera faccio la lista.

-5 intimo calze e slip

-2 pantaloni lunghi\2 corti

– 5 magliette

-2 felpe

-1 ki wey – o come si scrive

– cellulare e CARICATORE

– fotocamera, CAVETTO e CARICATORE

– asciugamani

– sciarpa del Bari

– lenzuola

– 2 libri + quello della Mazzoli

– medicinali

– scarpe: sandali, ciabatte, superga e da lavoro

DOCUMENTI e controllare che siano ancora validi!

– computer e caricatore + pennino e disco esterno + casse

– dizionario

– sacca

– maglia di Cassano

– beauty case – o come si scrive

– sacco a pelo

lettore mp3

– camicie

– costume

– telo da mare

braccialetto verde rovinato, ma porta fortuna

TESTA

IL cruccio viene quando, una volta raccimolato tutto ciò che c’è scritto nella lista, sorge il dubbio di non aver scritto qualcosa sulla lista!

E qui poco ci posso fare oltre che passeggiare per casa guardandomi intorno cercando ciò che mi possa servire!

Vabbè nel caso a voi lettori venga in mente qualcosa…

Con questo vi saluto – sperando che vi venga in mente qualcosa – pronto a boxare sceso dall’aereo al grido di KO PIGNONE, KO PIGNONE!


Annunci