Chiamata da Numero Privato

Ring, Ring, Ring (in sottofondo vibrazione: Brrr, Brrr), Ring, Ring…

Salto sul telefono con l’asciugamano stretto nella mano destra onde evitare che mi denudi per casa. Leggo: “Numero Privato”. Premo il tasto verde per rispondere.

iO: Pronto.

Voce: Guarda che ho capito!

iO: Pronto!Chi sei?

Mi siedo sul letto, mi appoggio contro il muro provando ad immaginare chi sia.

Voce: Praticamente le spirali sono il gioco dei pinguini e i rettangoli dovrebbero essere il cestone rosso.

Voce? Sparita, irrilevabie e sconosciuta e indecifrabile. Mah …

Annunci